PROJECT

Progettare strategicamente per dare forma e fattibilità alle idee dei clienti

00Intro

La nostra capacità di progettazione è al tuo servizio.

Difficilmente un professionista, un imprenditore o un’azienda che vuole operare sul web ha al suo interno tutte le competenze per sviluppare un preciso progetto digitale. Più frequentemente i nostri clienti hanno idee e progetti che comprendono il web ma in forma generica. Invece un progetto digitale completo e dettagliato è uno strumento essenziale per evitare sprechi e concretizzare le idee in modo efficace. Solo così un’idea può avere successo. Per questo abbiamo sviluppato un protocollo di lavoro che ci permette di costruire un progetto adeguato alla situazione specifica di un cliente. Nel progetto rientrano solo le voci di cui il cliente ha davvero bisogno e si integrano con il lavoro già svolto dal cliente e con il suo grado di autonomia digitale. Il nostro servizio di progettazione può essere utile a chi vuole creare un business da zero e ritiene saggio avere al proprio fianco collaboratori competenti che si muovono da anni nell’universo del web. Il nostro servizio può essere utile anche a integrare progetti esistenti o espandere il proprio comparto digitale

01Progettazione

Progettazione strutture di comunicazione digitale

Il tempo del semplice sito è tramontato. Nasce l’era delle strutture di comunicazione digitale. Una struttura è un complesso organico di strumenti, automatizzato e semplice da usare, costruito in base al bisogno del cliente. Ciascuno si presenta a noi con un’esigenza specifica e mirata, ha il desiderio di investire sul web ma ha il timore di sprecare denaro e tempo, ha timore della complessità, di ritrovarsi a dover gestire qualcosa di incomprensibile. Il Web è infatti diventato un universo digitale complesso, mutevole, ricco di opportunità ma anche di difficoltà e, a volte, pericoli. Danni notevoli possono derivare dalla dispersione delle risorse in strumenti inutili e dallo spreco di energie in attività superflue. La proliferazione di siti, piattaforme, social network e delle tante altre risorse digitali impone un approccio innovativo: non più un semplice sito, ma una centrale operativa tramite cui controllare e gestire i flussi di dati e informazioni che devono circolare sul web e, se serve, integrare altri software di gestione del proprio business. In sintesi strutture di comunicazione digitale. Una struttura digitale nasce grazie ad un progetto. Per questo è indispensabile, per chi desidera utilizzare la comunicazione digitale come strumento cruciale del proprio business, avere a monte di ogni iniziativa un preciso progetto che illustri la struttura che si andrà a realizzare. Quando si parla di progetto digitale non tutti i clienti sono consapevoli dei vantiaggi, alcuni credono che sia tempo (e denaro) speso inutilmente. Ma non è così. Il vantaggio è enorme: si ottimizzano le risorse, si impiegano energie mirate, si possono sfruttare strumenti giusti, si prepara il terreno alla giusta circolazione dei contenuti a livello di indicizzazione (SEO) e si realizza un prodotto perfetto anche a livello di user experience. Da un progetto adeguato nasce un business digitale di successo.

02Analisi

Analisi e raccolta dei dati

Molti professionisti del nostro settore trascurano l’utilità di una fase approfondita di analisi e studio del business cliente che permette di realizzare un progetto su misura e delle azioni in grado di essere davvero incisive. Noi crediamo sia molto importante concentrarci sulla conoscenza dei dati per poter elaborare un progetto che tenga conto delle esigenze digitali e allo stesso tempo delle esigenze comunicative e d’immagine del cliente.

La nostra analisi comprende varie fasi:

  • Analisi preliminare azienda/attività: un’analisi generale dell’azienda (o di un professionista) e della sua attività effettuata per inquadrare il contesto di riferimento e gli elementi collegati in modo diretto o indiretto all’attività.  Vengono raccolti preziosi elementi per poter comprendere e poi esprimere, nel successivo lavoro di comunicazione, i valori e le caratteristiche profonde dell’azienda.
  • Briefing con il cliente: noi tracciamo una nostra ipotesi e ci confrontiamo con il cliente per concordare le aree cruciali su cui concentrare l’azione, gli obiettivi e chiarire i tanti altri aspetti che sono alla base di un buon progetto.
  • Studio profile aziendale e dell’attività specifica: una forma molto più dettagliata di analisi che riprende gli stessi temi dell’analisi preliminare ma approfondisce gli aspetti cruciali in base agli obiettivi andando a scavare in profondità per raccogliere una ricca sorgente di informazioni utili ad elaborare la il progetto della struttura digitale, la strategia di comunicazione e le proposte creative, la struttura dei contenuti e tanti altri dettagli importanti nella costruzione di siti e di altri supporti di comunicazione.
  • Analisi della competizione: un approfondimento non obbligatorio ma caldamente consigliato. Per conseguire risultati più accurati si effettua uno studio dei competitor presenti su ciascuna delle diverse aree chiave (prodotti, servizi, keyword, etc). Grazie a questi elementi otterremo dei validi parametri per strutturare il progetto (dal posizionamento dell’immagine dell’attività o di un suo prodotto/servizio, alle esigenze digitali come SEO, social, etc)

03Strategie

Strategie di comunicazione e piani di comunicazione

Il nostro mood di collaborazione e la nostra capacità di supportare un cliente nella creazione di un progetto digitale trova un elemento fondamentale nella strategia di comunicazione e nell’elaborazione di piani d’azione digitale. Lavorare in assenza di una precisa strategia di comunicazione significa spesso comunicare messaggi confusi e contraddittori, inserire elementi non funzionali nella comunicazione e quindi disorientare l’utente allontanandolo. La strategia permette quindi di delineare una precisa direzione in base a cui ogni elemento può essere valutato. Agire secondo uno schema intelligente ed efficace è possibile solo se si dispone di una strategia a monte dell’azione e di un piano concreto che illustri tempi e modalità delle azioni di comunicazione. Elaborare una strategia è il cuore della creazione di progetto di successo. Richiede un lavoro ben svolto sul piano della sincronia fra esigenze di marketing (gli obiettivi e le direttive concrete dell’azienda), le esigenze digitali (struttura, SEO, social, etc) ed esigenze di comunicazione (immagine, posizionamento, stile, etc). Produciamo perciò un documento (la strategia di comunicazione ), frutto di un confronto con il cliente e di un approfondito studio dei diversi fattori che devono permeare ogni elemento della struttura digitale e ogni atto di comunicazione dell’azienda. Alla fine la strategia sarà espressione delle esigenze e degli obiettivi del cliente e sarà uno strumento di comunicazione moderna, efficace, intelligente.

I punti chiave della nostra strategia sono:

  • Analisi dello scenario di comunicazione. Una specifica analisi degli elementi coinvolti nel processo di comunicazione relativo all’azienda. Dallo scenario sociologoco e storico alla concorrenza, il posizionamento attuale, il target attuale e le diverse immagini trasmesse da azienda / servizi / prodotti. Un’analisi particolareggiata dello stato della comunicazione.
  • Determinazione del target e dell’obiettivo di comunicazione: cuore e polmoni di una strategia ben concepita sono il “cosa dire” e “a chi rivolgersi”.
  • Posizionamento psicologico dell’azienda/servizi/prodotti: un aspetto molto spesso trascurato dalle aziende è la definizione rigorosa e analitica del tipo di posizionamento psicologico che vogliono ottenere tramite la propria comunicazione. Non va confuso con il posizionamento di marketing. In questo caso si parla del cassetto mentale in cui vogliamo che l’utente classifichi l’azienda o una suo servizio/prodotto. Il posizionamento può essere effettuato per un singolo servizio/prodotto, oppure può riguardare l’intera azienda. Un passaggio obbligato per avere un carattere definito relativo al piano marketing dell’azienda.
  • Determinazione degli argomenti centrali: come compendio a quanto già detto si elaborano gli argomenti principali che andranno a delineare il messaggio finale.
  • Piano di comunicazione: Una volta stabilita una strategia, si passa ad elaborare un preciso piano d’azione. Si procede perciò alla definizione degli obiettivi specifici delle singole azioni di comunicazione (prodotti e servizi), definizione della griglia di relazione fra Obiettivi generali e obiettivi specifici, Target, Messaggi, Aree, e di una scaletta di azioni da intraprendere.
  • Media Plan: infine viene elaborato, in base all’investimento del cliente e ai documenti precedentemente prodotti, un documento “cronologico” che illustra  tempi , canali, codici, messaggi, responsabilità e tutti gli altri elementi della comunicazione. Un documento pratico che permette di stabilire chi fa cosa, quando e perché.

04Semiotica

Semiotica aziendale e comunicazione persuasiva

La semiotica è uno strumento poco noto ma prezioso nel marketing e nella comunicazione di impresa poiché permette di indagare le strutture di senso profonde (implicite) che ciascun elemento della comunicazione esprime. In ambito di comunicazione d’impresa la semiotica ha due applicazioni: analisi di un elemento di comunicazione esistente (un sito, un logo, una brochure, un articolo, etc) e proposizione di un nuovo sistema semiotico adeguato.

  • Analizzare un sito dal punto di vista semiotico permette di far emergere quei dettagli e quelle associazioni nascoste tra le forme, i colori, i toni del discorso che vanno ad arricchire il contenuto espresso. L’analisi permette di controllare che ogni elemento sia coerente (o incoerente) con l’intenzione comunicativa dell’azienda. Da qui è possibile individuare e correggere ciò che eventualmente risultasse inutile, incoerente o addirittura contrario alle intenzioni comunicative. Un’operazione molto utile a chi ha già un sito e un’immagine aziendale sviluppata e vuole accertarsi che ogni elemento del sistema comunicativo aziendale sia adeguato a ciò che l’azienda desidera esprimere.
  • Elaborare una proposta (creativa) semiotica significa produrre un documento che illustri gli elementi significativi principali che sempre devono essere rispettati per fare in modo che l’immagine aziendale sia coerente e forte nell’espressione di sè. Designer, grafici, fotografi e altri professionisti coinvolti nell’espressione dell’immagine aziendale potranno elaborare diverse applicazioni pratiche della strategia di comunicazione. Oltre a contenere una serie di proposte creative per l’immagine di un sito, ha un importante valore aggiunto: il suo fulcro è l’individuazione di elementi semantici che hanno precise funzioni di significazione in modo da costruire una struttura in cui ogni elemento sia parte di un discorso coerente e completo.

Stai usando un browser obsoleto. Ha più di 10 anni!!

 

Puoi continuare a navigare il sito con il tuo browser oppure decidere di aggiornarlo scegliendo, tra i seguenti, il tuo preferito:

Firefox    Chrome    Opera    Safari    Internet Explorer